Per le feste più controlli su autostrade e consolari anche con gli autovelox

In occasione delle giornate di esodo e controesodo previste per le festività pasquali e per i ponti del 25 aprile e del 1° maggio saranno potenziati i servizi lungo le autostrade e le principali strade consolari e, su proposta della consulta provinciale per la sicurezza stradale, saranno effettuati servizi più mirati su alcune arterie di grande scorrimento, con l’utilizzo di autovelox ed etilometro, per contrastare l’eccesso di velocità e la guida in stato di ebbrezza. È quanto è stato disposto ieri dal prefetto Achille Serra, che ha presieduto una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica dedicata anche alle misure di sicurezza stradale da attuare nel corso delle festività pasquali e dei ponti del 25 aprile e del 1° maggio.