Feste per il Qatar e per la Cina

Didi Ciolakova

Al St. Regis si sono tenuti i festeggiamenti dello Stato del Qatar. Il ministro consigliere del Qatar Ahmed Ibrahim Ab Abdalla ha incontrato i diplomatici accreditati presso il Quirinale. Tra i presenti, l’ex arcivescovo greco-melkita di Gerusalemme monsignor Hilarion Capucci, il nunzio apostolico della Santa Sede monsignor Paolo Rombo, l’ambasciatore del Kuwait Abdulal Suleiman Al-Qenaei, l’ambasciatore dell’Oman Yahya Bin Abdullah Bin Salim Al Araimi, la contessa Marisa Pinto Olori Del Poggio, l’ambasciatore del Marocco Tajeddin Baddou. All’Excelsior, invece, festa per il 56º anniversario della Repubblica Cinese. A fare gli onori di casa l’ambasciatore cinese Dong Jinyi e la moglie Sun con l’addetto militare Wang Wenming. Tra gli ospiti, Giulio Andreotti, Willer Bordon, Ugo Intini, il sottosegretario agli Esteri Margherita Boniver, il vicesindaco Maria Pia Garavaglia, il presidente dell’Istituto per il commercio estero Umberto Vattani, il colonnello Gianfranco Linzi, l’ambasciatore tedesco Michael H. Gerdts e l’ambasciatore siriano Samir Alkassir.