Festeggiare sui Colli euganei

Per chi a Natale è in cerca di cultura, gusto e relax autentico, i Colli Euganei sono la destinazione giusta. Qui si può abbinare la visita alla casa di Arquà Petrarca dove morì l'autore dell'Eneide a quella dell'Abbazia di Praglia, famosa per il laboratorio di restauro del libro antico e i prodotti officinali dei monaci benedettini. E poi ci sono i piatti della tradizione alla Trattoria «La Ballotta» di Torreglia (locale storico che risale al 1600 e che ospita ogni anno il premio Vergani dell'Accademia della Cucina Italiana). Ma soprattutto qui ci si rigenera approfittando dei trattamenti del Grand Hotel Terme di Montegrotto (Pd) che per le feste ha preparato una serie di pacchetti su misura. Per chi è in vena di romanticismo: colazione in camera, cena a lume di candela e trattamenti beauty in coppia. Per chi invece vuol passare vacanze «da viveur» ogni sera sarà una festa con spettacoli, concerti natalizi, danze brasiliane e serate casinò. E per i gourmet ci sono le specialità dello chef Gregorio Scicchitano. Dal 23 al 28 dicembre e poi dal 3 al 9 gennaio, 3 notti a partire da 549 euro. Info: Grand Hotel Terme di Montegrotto, tel. 049.8911444, www.grandhotelterme.it