Festival gastronomico nelle valli Stura e Orba

Fino a domenica Rossiglione si accende di iniziative di sapore natalizio. Nell’area della Ferriera, abituale sede dell’Expò, si terrà infatti un vero e proprio mercatino di Natale ispirato alla celebre tradizione del Trentino Alto Adige. «Dopo il grande successo dell’Expo estivo - spiega il presidente dell’Expò, Domenico Guida - ci sono arrivate dagli operatori economici della Valle molte richieste di uso della struttura che essendo al coperto ben si presta ad essere utilizzata anche in inverno. Ci è venuto in mente che si sarebbe potuto fare un mercatino di Natale in stile Altoatesino. I protagonisti delle nostre valli saranno tutti presenti: agriturismo, fattorie educative, produttori di ogni sorta». Tutti i giorni alle 16 giovedì 7 alle 21 uno spettacolo musicale sarà messo in scena da Ferruccio Carosio. Domenica alle 18 invece, il trio composto da Alessia e Andrea Bonanno con Samantha Romei si esibirà in una serie di cover attuali e di canzoni classiche della tradizione gospel: a margine del mercatino la Locanda della Ferriera di Maurizio Storace, in via Mazzini, propone una rassegna di cucina tradizionale. Si tratta di serate gastronomiche dedicate ai produttori e ai prodotti delle valli Stura e Orba. Il menù varia da un prezzo indicativo di 18 euro a 25 euro e è a base di coniglio, cinghiale, castagne, marmellate, formaggi e latticini freschissimi, con i produttori presenti alle cene e pronti a fornire delucidazioni e consigli.
Una chicca sarà il latte crudo: «Anche una prima colazione così può rappresentare una novità per molti cittadini», dice Domenico Guida, tanto più se consumata in uno dei numerosi bed and breakfast che si trovano tra Rossiglione, Tiglieto, Campoligure e Masone. Infine il Museo del Passatempo proporrà una mostra di giocattoli d’epoca degli anni Sessanta. Per informazioni Consorzio Valle Stura Expò, via Caduti della Libertà, 7. Telefono 010-924256.