Festival al via: i segreti della prima serata

Questa sera sul palco del teatro Ariston si esibiranno i primi cantanti. Romperà il ghiaccio Irene Grandi poi toccherà, tra gli altri, a Toto Cutugno, Enrico Ruggeri e il principe Emanuele Filiberto. Ciliegina sulla torta: l'esibizione di Dita Von Teese

Sanremo - Saranno Paolo Bonolis e Luca Laurenti ad aprire, questa sera, la prima serata del Festival di Sanremo, condotto da Antonella Clerici. Per prima salirà sul palco dell’Ariston Irene Grandi (La cometa di Halley) seguita da Valerio Scanu (Per tutte le volte che). Poi sarà la volta di Toto Cutugno (Aeroplani) e di Arisa (Malamorenò). Il primo ospite della serata è il calciatore Antonio Cassano. Dopo si esibiranno Nino D’Angelo con Maria Nazionale (Jammo Ja) e Marco Mengoni (Credimi ancora). A seguire il l’ingresso di Susan Boyle lanciata da un talent show inglese. Sul palco dell’Ariston saliranno subito dopo Simone Cristicchi (Meno male), Malika Ayane (Ricomincio da qui), Pupo con Emanuele Filiberto e Luca Canonici (Italia amore mio), Enrico Ruggeri (La notte delle fate). E ancora i Sonohra (Baby), Povia (La verità), Irene Fornaciari feat Nomadi (Il mondo piange) e per finire Noemi (Per tutta la vita) e Fabrizio Moro (Non è una canzone). Ultimo ospite della serata è Dita Von Teese. E prima della chiusura con la comunicazione delle 12 canzoni che proseguono la gara, la Clerici presenterà i dieci interpreti di Sanremo Nuova Generazione.