Festival della mente con Sanchez Romera

Terza edizione, da venerdì 1° settembre a domenica 3 a Sarzana (La Spezia), del Festival della Mente, ideato e diretto da Raffaele Cardone e Giulia Cogoli, www.festivaldellamente.it. Punto di partenza è la considerazione che «non c’è niente di più bello che avere un’idea nuova, vederla funzionare, verificarne l’efficacia». Tre giornate di confronti lontano dal becerume balneare. Tra i temi, c’è spazio anche per la cucina grazie a Miguel Sanchez Romera, neurologo ma anche chef e patron del ristorante L’Esguard a Sant Andreu de Llavaneres a 35 km da Barcellona, +34.93.7927767, www.miguelsanchezromera.com. Con Davide Paolini, il catalano, sabato 2 alla Fortezza Firmafede, spiegherà, lui padre della Total cooking (è anche un libro), attraverso quali meccanismi il cibo agisce sul nostro cervello. Eloquente il titolo: «Si mangia con la testa e non con la pancia», affermazione che può spingere tanti a rispondere che si mangia con la bocca perché sede del palato e del gusto, anche se è vero che la percezione visiva ci porta ad accettare o scartare tanti cibi in base ad esempio al suo colore.