Le fiabe uniscono la Liguria

Unire, nel nome della creatività e della fantasia delle opere per i ragazzi le due Riviere, da Ponente a Levante, per dar vita a una sorta di «Liguria delle Fiabe». Da visitare, leggere, divertirsi. Spiega Angelo Berlangieri, assessore al Turismo e alla Cultura della Regione Liguria, a margine della presentazione della nuova edizione del Premio Andersen: «L'idea, nata la scorsa estate con la mostra di Borghetto Santo Spirito dedicata a Gianni Rodari e Emanuele Luzzati, è di mettere insieme le potenzialità delle mostre, degli eventi, della letteratura e del mondo del “fantasy” legato a siti del territorio di tutta la Val Varatella come i percorsi turistici della Grotte di Toirano, le loro misteriose testimonianze sull'uomo di Neanderthal e della Preistoria con lo storico Premio Andersen che da 44 anni dà appuntamento ai bambini di tutto il mondo nella Baia delle Favole di Sestri Levante. E nel mezzo Genova, con il bellissimo e attivissimo Museo Luzzati del Porto Antico».
Un progetto di turismo culturale che la Regione Liguria, conta di avviare in tempi rapidi. «Anche perché l'ottanta per cento dei nostri ospiti è composto da famiglie con bambini. A gennaio promuoveremo un primo incontro».