Fiaccole a Regina Coeli per i 6 giovani arrestati

Fiaccolata di Forza Nuova ieri sera davanti al carcere di Regina Coeli.«Un gesto di solidarietà ai 6 ragazzi arrestati sabato al termine degli scontri con le forze dell’ordine a Centocelle - spiega il leader Roberto Fiore -. Un tributo ai parenti di questi giovani duramente caricati da carabinieri e polizia». Nei tafferugli sono rimasti contusi 7 uomini dei reparti antisommossa e un funzionario del commissariato Prati. Una guerriglia urbana scatenata tra piazza delle Camelie e la via Casilina dopo che il questore aveva vietato ai militanti dell’ultradestra per la seconda volta in meno di un mese un comizio nel quartiere. «Sorpresa - aggiunge Fiore - per i fermi tramutati in arresti. Con i centro sociali ciò non avviene mai».

Annunci

Altri articoli