Fiamme in hotel: edificio distrutto

Mentre Andrea Pace veniva ucciso per una rapina, altri turisti italiani vivevano momenti di paura in questi giorni di Natale. Un incendio è divampato martedì notte in un albergo dove alloggiavano molti connazionali a Malindi. Sembra che le cause siano «accidentali» e le fiamme che si sono sviluppate all’hotel - lo «Scorpio Villas» - fossero dovute a «un corto circuito», come ha spiegato il Console onorario italiano a Malindi, Roberto Macrì.
L’edificio è stato «parzialmente distrutto», «ma nessuno fra gli ospiti, né italiani né di altre nazionalità è rimasto ferito o contuso». Lunedì scorso quattro turisti francesi sono stati uccisi in un attentato.