Fiat, a Cassino 950 assunzioni

Novecentocinquanta posti di lavoro in più entro l’autunno, il ritorno del terzo turno, la conferma che nel 2008 arriverà la nuova Lancia Delta con ulteriori possibilità occupazionali per i giovani del Lazio meridionale. È questa la prospettiva che si dischiude per la Fiat Auto di Piedimonte, a Cassino, all’indomani dell’accordo siglato tra l’azienda e i rappresentanti sindacali nella sede dell’Unione industriale di Frosinone. L’intesa prevede una crescita produttiva fino ad un massimo di 730 Bravo montate al giorno. Nel 2008, a pieno regime, la produzione sarà di 170mila Bravo annuali.