Fiat giù in Borsa E il Lingotto compra azioni

Continua la retromarcia a Piazza Affari per Fiat. Ieri il titolo ha perso ancora terreno (-2,09% a 22,03) nonostante i conti record annunciati il giorno prima. D’altra parte, anche martedì, subito dopo l’annuncio dei dati, il titolo si è mosso in controtendenza, arrivando a perdere il 5% a 21,9 euro. Ma ieri il gruppo ha reagito: il Lingotto ha acquistato 2,085 milioni di azioni, corrispondenti allo 0,19% del capitale ordinario, al prezzo unitario di 21,999 euro - al lordo delle commissioni - per un investimento di quasi 46 milioni. Dall’avvio del programma le azioni acquistate sono state 13,16 milioni, per un investimento complessivo di 277,2 milioni.