Fidia e Prima Industrie: nuovo colosso nel settore macchine utensili

Il cda di Prima Industrie, società leader nel settore ad alta tecnologia dei sistemi laser per applicazioni industriali, e di Fidia, leader nella tecnologia del controllo numerico e dei sistemi integrati per il calcolo, la scansione e la fresatura di forme complesse, entrambe quotate sul segmento Techstar, hanno deliberato di dare il via ad un processo di fusione per incorporazione di Fidia in Prima Industrie. Tale operazione - afferma una nota - darà vita al secondo gruppo italiano nel settore delle macchine utensili ad alto contenuto tecnologico, con fatturato pro-forma 2004 di oltre 135 milioni di euro, realizzati per oltre il 75% all’estero e mol pro-forma 2004 di oltre 8,1 milioni di euro. Il cda per l’approvazione si terranno entro il 30 giugno, le assemblee entro fine settembre. L’operazione, che si configura come una fusione per incorporazione di Fidia in Prima Industrie, risponde agli obiettivi strategici di entrambe le società coinvolte.