«Fiducioso sul rilancio delle Fs»

da Milano

Il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, si dice fiducioso in una prossima soluzione per le Ferrovie dello Stato, dopo l’allarme sulle risorse del gruppo sollevato la settimana scorsa dall’amministratore delegato Mauro Moretti. «Ho l’impressione che si stia oggettivamente trovando la via per alleggerire la situazione, altrimenti insostenibile», ha dichiarato il presidente della Repubblica ai giornalisti, a bordo del treno Eurostar ad Alta velocità diretto da Roma a Napoli. Napolitano era accompagnato dal presidente delle Ferrovie Innocenzo Cipolletta, dall’amministratore delegato Moretti e dal presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino. «In questi giorni si è discusso molto delle condizioni finanziarie delle Ferrovie - ha detto ancora il capo dello Stato -, abbiamo letto anche recenti interventi del presidente Cipolletta, giustamente preoccupato. Mi auguro che di qui a poco tempo, il presidente Cipolletta possa fare una nuova intervista, più rassicurante», ha auspicato Napolitano.