In Fiera per giocare a golf sulla Luna

Grazie ai simulatori e ai 25 percorsi virtuali sembrerà di essere sul satellite

Lea Pericoli

«Golf Gratis per tutti» è l’occasione da non perdere. È un modo per provare a giocare a golf senza spendere una lira. È la grande opportunità per scoprire il fascino di un gioco ricco di magia. Da grande appassionata posso garantirvi che, se sarete capaci di far volare la pallina, verrete travolti da un incantesimo che non ha uguali. Perché il golf - credetemi - più che una passione è una incurabile malattia. Il golf è bello perché si può giocare anche da soli. È bello perché si pratica in luoghi incantevoli. È bello perché non occorre essere dei campioni per divertirsi. Anche Mr. Nessuno, con un handicap adeguato, potrebbe sfidare Tiger Woods.
Il golf in questo week end milanese sarà a disposizione di tutti grazie alle numerose iniziative destinate a renderlo popolare anche in Italia. «Golf per Tutti» è il luogo dove dovete recarvi per vivere questa bella avventura. La manifestazione prenderà il via domani mattina nei Padiglioni della Fiera (Porta Domodossola) per concludersi lunedì. Se avete bambini portateli con voi, si divertiranno sui putting green. Per gli adolescenti, per gli adulti, per gli «over anta» la manifestazione ha previsto mille altre divertenti sorprese. Neofiti e buoni giocatori potrano affidarsi alle cure dei maestri di tre straordinarie scuole: Blue Team, Arzaga Golf Accademy e Zappa Golf School. Lezioni per i principianti si alterneranno a soluzioni super tecniche destinate ad «aggiustare» lo swing dei golfisti che intendono progredire. Su una superficie di 6000 metri quadrati troverete 50 box di tiro, 4 simulatori, 25 percorsi virtuali. Ciò significa che davanti a un maxischermo, capace di riprodurre immagini da sogno dei campi da golf più celebri del mondo, potrete colpire una pallina e farla volare verso la bandiera.
Mario Camicia, voce ufficiale del golf italiano e Silvio Grappasonni vi accompagneranno lungo l’intrigante percorso. A loro, sabato si unirà Ascanio Pacelli, celebrato personaggio della casa del Grande Fratello nonché professionista di grido. Scoprirete nuove invenzioni che riguardano abbigliamento e attrezzi da golf. Troverete tutte le novità appena arrivate da Orlando dove si è conclusa la più importante delle Fiere. Potrete provare bastoni supertecnici e acquistarli seguendo i consigli dei maestri. Tutti sanno quanto una telecamera e l’occhio di un buon professionista siano determinanti ai fini di una scelta adatta a personalizzare il gioco.
Daniela Greco, organizzatrice della manifestazione, conta su un gran successo: «Il primo anno abbiamo avuto 11.000 visitatori. Il secondo 15.000. In questa terza edizione, che si svolge contemporaneamente al Bit (Borsa internazionale del Turismo) puntiamo su risultati che finalmente riescano a rendere giustizia a questo stupendo sport». Il golf è legato a posti bellissimi nei quali ci si reca viaggiando. Per questo il magazine Golf & Turismo, partner della manifestazione, da dieci anni si occupa di viaggi suggerendo offerte interessanti e mete fantastiche.
A «Golf per Tutti» è importante la presenza del Comitato Regionale Lombardo. Il Presidente Bruno Bizzozero ha riunito in un grande stand 59 Circoli in grado di soddisfare ogni richiesta con la più vasta offerta possibile. Tutti coloro che proveranno a giocare parteciperano a una promozione straordinaria. Lasciando il loro nominativo potranno partecipare a una estrazione che darà diritto a lezioni gratuite nei più esclusivi Club della Lombardia. «Golf per Tutti» si concluderà con una serie di gare fatte su un campo di pitch e sui simulatori. Una speciale modalità vi farà giocare persino sulla Luna. Se fossi un lettore non rinuncerei a questa avventura fantastica che senza spendere una lira offre un fine settimana ricco di opportunità.