Fiera Milano al China International Import Expo di Shanghai

L'ad Fabrizio Curci: "Presidiamo il mercato cinese anche attraverso queste manifestazioni che dimostrano la dinamicità del nostro export e facciamo sistema con tutti i player italiani per sviluppare al massimo le potenzialità del made in Italy nel mondo”.

Fiera Milano rafforza le strategie di internazionalizzazione e quelle di promozione delle manifestazioni organizzate nel grande quartiere espositivo milanese ed è presente al China International Import Expo (Ciie), un’iniziativa sostenuta dal Ministero del Commercio Cinese e dal governo della municipalità di Shanghai per promuovere il commercio mondiale, in scena nella capitale economica della Cina dal 5 al 10 novembre 2018.

Si tratta di un evento globale che vede per la prima volta la Cina impegnata in una fiera dedicata esclusivamente all’importazione di prodotti e servizi incentivando la presenza di espositori stranieri. Fiera Milano, forte della sua presenza nel Paese da oltre 10 anni attraverso la joint venture “Hannover Milano Fairs Shanghai”, società con il partner Deutsche Messe, presidia e organizza sul territorio cinese mostre professionali in numerosi comparti di punta: dalla meccanica strumentale, passando per automazione, automotive, edilizia, movimentazione industriale, turismo, ambiente ed energia.

“Fiera Milano continua a presidiare il mercato cinese anche attraverso questi eventi espositivi che dimostrano la dinamicità del nostro export - spiega l'amministratore delegato Fabrizio Curci -. Ciie 2018 rappresenta un perfetto esempio di fare sistema con tutti i player italiani presenti. Essere uniti in queste occasioni vuol dire massimizzare al meglio le potenzialità del nostro made in Italy nel mondo”.