Fiera Milano, settimana di saloni esteri nei paesi Bric: dal Brasile all'India

Macef Brasil debutta a San Paolo, seguito in India da Food Hospitality World a Bangalore dal 21 al 23. Fiera Milano porta in Brasile e India settori fiori all’occhiello del Made in Italy: oggettistica per la casa, alimentare e ospitalità professionale. L'ad Pazzali: "Ottime iniziative, che non a caso hanno subito incontrato il vivo interesse dei nostri partner internazionali". <strong><a title="Fiera Milano il mondo del business" href="http://www.ilgiornale.it/fiera_milano/speciale-id=141-tipo=111-rss=0" target="_blank"><strong><em>GUARDA LO SPECIALE</em>: FIERA MILANO il mondo del business</strong></a></strong>

Settimana di attività internazionale, per Fiera Milano che accelera l’attività ha all'estero, in particolare nei Paesi Bric. Ha preso infatti il via, alla presenza del Console italiano a San Paolo, Mauro Marsili, e del direttore generale del' ICE, Giovanni Sacchi, la prima edizione di Macef Brasil, Salone Internazionale della Casa che replica la collaudata formula vincente italiana, portando l’eccellenza made in Italy a San Paolo.
Macef Brasil è organizzata da Fiera Milano in collaborazione con Cipa FM Publicações e Eventos Ltda, affermato player fieristico brasiliano che dal gennaio 2011 fa parte del gruppo Fiera Milano. Prosegue quindi l’internazionalizzazione di Macef, iniziata con Macef Russia lo scorso mese di maggio.
In Brasile sono presenti 80 aziende su una superficie espositiva di 8.000 metri quadrati e Macef Brasil accoglie 3.000 visitatori professionali.

Dal Brasile la rotta di Fiera Milano si sposta in un'altra parte del mondo, in India. Dal 21 al 23 giugno si terrà infatti la seconda edizione indiana di Food Hospitality World, di scena  a Bangalore, dopo il debutto dello scorso gennaio a Mumbai. La mostra professionale, espressamente ideata per i grandi mercati extraeuropei, mette a fattor comune l’esperienza maturata dalla società espositiva milanese con Tuttofood (settore alimentare) e Host (ospitalità professionale). Circa 6.000 i buyer attesi, in rappresentanza di importatori indiani, grossisti, retailer, catene alberghiere.

Per Food Hospitality World Fiera Milano può contare su due partner di peso, la cui partecipazione all’iniziativa è garanzia di successo, data la profonda conoscenza del mercato locale che apportano: la Fiera di Hannover, socio di Fiera Milano nella joint venture che opera in India e Cina, ed Express Group, gruppo editoriale locale, organizzatore di conferenze e fiere, che cura da dieci anni una mostra leader di settore in India: Hospitality World - India’s Leading Hospitality Trade Show.
Food Hospitality World avrà luogo in Cina a novembre, per poi tornare in India a gennaio del 2013 e in Brasile a marzo 2013.

"Crediamo molto in Macef e Food Hospitality World" dice l’amministratore delegato di Fiera Milano Enrico Pazzali. "Sono ottime iniziative, che non a caso hanno subito incontrato il vivo interesse dei nostri partner internazionali. Per Macef il Brasile è il Paese che, tra gli emergenti, apprezza maggiormente i marchi made in Italy. Il commercio al dettaglio di articoli per la casa in Brasile ha visto una crescita pari al 21% dal 2006 al 2011. L’India invece, sull’onda di una domanda turistica in forte espansione, si sta attrezzando con infrastrutture di accoglienza e servizio di standard sempre più elevato. E anche l’alimentare è in fermento, con previsioni che vedono le importazioni nette indiane crescere significativamente nei prossimi anni. Food Hospitality World saprà rispondere con efficacia alle aspettative di questo mercato sempre più esigente".