Fiera Oggi torna «Vecchi libri in piazza»

Torna oggi la storica manifestazione «Vecchi libri in piazza», la mostra di Piazza Diaz che si allarga al Palazzo della Ragione per diventare la III Mostra internazionale all'aperto del Libro Antico, con circa 100 espositori anche provenienti dall'estero. Sotto il Loggiato del Palazzo della Ragione verrà inoltre messa in mostra una mostra di romanzi dedicati allo sport, da De Amicis a Gianni Brera. La collezione sara’ anche presentata in un apposito saggio dal titolo «Gare e Campioni – I romanzi dello sport dal 1890 al 1980». La manifestazione Vecchi libri in piazza è nata nel 1995 e, da allora, non ha visto che aumentare il numero di espositori e visitatori. La ragione di questo successo è legata alla sua specializzazione: la promozione di libri antichi, rari, di pregio, insieme alle edizioni esaurite e fuori catalogo, trascurando volutamente quanto ne è estraneo. Attualmente gli espositori sono più di 100 ed il numero di visitatori è stimabile in più di diecimila.
A questo appuntamento mensile, puntualmente presenti, partecipano librai provenienti da tutta l'Italia, con l'occasionale presenza di alcuni librai francesi e di un libraio olandese. La manifestazione rappresenta dunque un'occasione unica per gli appassionati che possono curiosare tra i banchi, sfogliare e acquistare libri antichi, prime edizioni, testi fuori commercio e volumi rari. Nel proporre questo allargamento della manifestazione si è voluto anche far rivivere una antica «Fera del liber» che a Milano, tra il 1932 e il 1940, una domenica di maggio, vedeva esporre in Piazza dei Mercanti e nel Loggiato del Palazzo della Ragione gli editori milanesi.