Fiera del poster tra rarità e riproduzioni

La Fondazione Antonio Mazzotta e le Edizioni Gabriele Mazzotta presentano fino al 27 luglio la Fiera del poster d’arte: un’occasione unica per gli appassionati d’arte dove trovare oltre 50 manifesti e più di 100 poster di artisti del XIX e XX secolo (dall’Ottocento napoletano a Boldini, De Nittis e Zandomeneghi attraverso le avanguardie, fino a Warhol, Tinguely e Munari). L’ingresso è libero e sono previsti sconti fino al 50 per cento. Presentati poster di varie dimensioni con le riproduzioni di opere famosissime come Le ballerine di Edgar Degas, o Il grande Metafisico (1918) di De Chirico. Per l’occasione ci saranno anche vecchi e introvabili poster come Coppia di Pugilatori (1983) e il trittico Pugilatori (1983) di Renato Guttuso. Per informazioni: 02 86912297.