La fiera del vivere equosolidale per quattro giorni a Caricamento

Quotidianità, qualità, gusto e divertimento: ecco la ricetta della 4ª edizione di Equa - fiera ligure del Commercio Equosolidale - che si svolgerà a Genova, in piazza Caricamento, da giovedì a domenica. Quattro giorni di sensibilizzazione e intrattenimento, per scoprire le proposte per vivere equosolidale ogni momento della giornata. Un’occasione per conoscere tutti i settori in cui l’equo offre alternative concrete di cambiamento per i consumi quotidiani e per poter contribuire, con le proprie scelte, ad un’economia e ad un mondo più giusto. Cinque stand espositivi, un fitto programma di eventi pubblici - musica e cabaret, aperitivi critici e degustazioni, spettacoli e laboratori per i più piccoli, lezioni di cucina dal mondo - per approfondire tutte le soluzioni eque ed ecocompatibili per la vita quotidiana.
Una tipica giornata Equa inizierà alle 9.30 con le attività per le scuole: A scuola di mondo, giochi e laboratori alla scoperta del vivere equo e solidale. Tre ore di attività ludico-didattiche, tre laboratori - Suoni dal mondo / I Maghi delle spezie e la biodiversità in pericolo / Prepariamo lo xocoatl, l'antica bevanda maya - cui parteciperanno oltre 250 bambini e ragazzi delle scuole genovesi, in compagnia di un formatore e di un attore della Compagnia Teatro Scalzo Ma anche corsi di cucina, happy hour con Critical drink.E per concludere, tutte le sere, a partire dalle 19, cena equa e divertimento con cabaret, musica e cinema.