La Fifa sgrida il ct fumatore

Bandita in Gran Bretagna, la Fifa ha aperto la caccia alla volpe in Germania. Una volpe speciale. Trattasi infatti di Ricardo Lavolpe, il ct del Messico. Accanito fumatore, è stato beccato dalle telecamere con la sigaretta in bocca nella partita vinta domenica per 3-1 con l’Iran. Da qui la decisione della federcalcio di ricorrere alla prova tv. Non che fumare in panchina sia vietato dal regolamento, è piuttosto considerato un gesto di scarsa sensibilità. Per questo la Fifa è intenzionata a scrivere al ct per evitare che l'episodio si ripeta.