Figurine a canestro, Panini lancia anche l'Nba

La raccolta 2009-10 Nba Basketball Stars è realizzata dalla Panini come
frutto dell’accordo di esclusiva con cui l’Nba ha affidato alla
prestigiosa casa modenese la realizzazione di tutte le figurine e le
cards ufficiali per il mercato mondiale

Milano - Per chi, agli inizi degli anni Ottanta, è cresciuto bevendosi le telecronache, su Canale 5, di partite mitiche come Celtics-Lakers, con l’inconfondibile slang di Dan Peterson, trovare, in edicola, una collezione di figurine dedicata alla Nba rappresenta un regalo tanto inaspettato quanto gradito. Oltretutto, la raccolta 2009-10 Nba Basketball Stars è realizzata dalla Panini come frutto dell’accordo di esclusiva con cui l’Nba ha affidato alla prestigiosa casa modenese la realizzazione di tutte le figurine e le cards ufficiali per il mercato mondiale.

Insomma, dopo il recente arrivo, sul suolo americano, di tre talenti nostrani come Bargnani, Gallinari e Belinelli, adesso siamo riusciti ad imporre ad un colosso come quello della National Basketball Association la qualità del made in Italy nel campo delle figurine adesive e delle trading cards. Un piccolo motivo di orgoglio che premia una società, la Panini, che solo nel 2008, e in tempo di crisi, ha fatturato la bellezza di 600 milioni di euro con distribuzione in più di 100 paesi.

La collezione che farà la gioia di tanti collezionisti di "figu", per una volta impegnati a raccogliere non le solite immagini di Julio Cesar o Del Piero ma quelle dei vari Bryant, Wade, Iverson, ha numeri davvero impressionanti. L’album, in vendita a 2 euro, è composto da ben 72 pagine che ospitano le 384 figurine di cui si compone la collezione. Di queste, ben 66 sono metalizzate e 30 in raso. Non solo: nell’album sono presenti tutte e 30 le franchigie che giocano tra i professionisti americani del basket. Per ognuna di esse dovrete trovare 9 giocatori (compresi i nostri tre azzurri) della attuale rosa (in totale 270), la figurina in raso con logo e maglia ufficiale e una dedicata ai record. In più, dovrete collezionare figu dedicate ai "numeri" della scorsa stagione e una galleria dei migliori giocatori del torneo 08-09 (Mvp, Mvp Finals, Rookie, Sesto Uomo). Insomma, alla fine vi troverete tra le mani una sorta di almanacco per seguire in maniera interattiva la stagione con tanto di calendario completo dei play.off da seguire fino alle Finals.

Testimonial di eccezione di questo prodotto che è già commercializzato in oltre venti nazioni (dato che continua a crescere) è Kobe Bryant: "Sono onorato di essere diventato testimonial della Panini anche perché io stesso ho provato il gusto di collezionare e scambiare le figurine Panini proprio in Italia, quando ero un ragazzino - ha dichiarato il campione dei Lakers - e sono felice all’idea che tanti giovani e appassionati oggi potranno collezionare le figurine dello sport che amo".

Le bustine, già in vendita, costano 0,60 euro e contengono 5 figurine. "Siamo molto orgogliosi dell’accordo con Nba, accordo che abbiamo ulteriormente arricchito di contenuti grazie alle intese con la Hall of Fame, lo Us National Team, Kobe Bryant e i Rookies - ha sottolineato Antonio Allegra, Direttore Mercato Italia Figurine e Card di Panini - e le nostre aspettative sono molto alte, già a partire da questa collezione di figurine che rappresenta il trampolino di lancio per nuovi prodotti Panini dedicati alla Nba che usciranno nei prossimi mesi in tutto il mondo". E noi collezionisti, ancora di più.