Le figurine di Giulio: «Fuori i politici»

«Collezionare figurine è utile anche per i bambini di oggi: aiuta a essere ordinati e ad avere metodo». A pensarla così è il senatore a vita Giulio Andreotti (nella foto) ospite dell’intervista che inaugurava il nuovo canale su Youtube dell’azienda modenese di figurine. «Qualcuno allora - spiega il divo Giulio - criticò che ai calciatori fosse data dignità come fossero santini, il che corrispondeva a una popolarità crescente dello sport più noto». E i politici? «Forse li vedrei in panchina! A me sembra che siamo un po’ tutti in una fase non particolarmente brillante». Il senatore a vita ha poi spiegato come è cambiato il calcio e soprattutto ha indicato il cambiamento nel giorno in cui molte società sono diventate società per azioni. Presto il canale ospiterà altre interviste ai vip sul tema delle figurine.