Fila al consolato dell’Ecuador Traffico in tilt

Nessun problema di ordine pubblico, ma una serie di soste vietate che hanno creato qualche difficoltà al filobus dell’Atm in piazza Bottini (a Lambrate). Da ieri mattina infatti centinaia di ecuadoriani sono in fila davanti al consolato dello Stato sudamericano per iscriversi alle liste elettorali per le prossime consultazioni nel loro Paese. Le autovetture per lo più vengono parcheggiate in sosta e hanno creato qualche difficoltà alla viabilità. In mattinata erano circa mille le persone in fila, diventate poi, con il passare delle ore, un centinaio. La centrale operativa della polizia municipale ha inviato due pattuglie per regolare la sosta e permettere corse regolari ai filobus.