Filippine, primo video dell'italiano sequestrato

Stanno bene i tre funzionari della Croce Rossa Internazionale, tra cui l’italiano Eugenio Vagni, rapiti due settimane fa nelle Filippine. Lo testimonia un primo video, trasmesso dal Tg2, girato ieri nell’isola di Sulu. <strong><a href="/video.pic1?ID=filippine_rapito">Guarda il video<br />
</a></strong>

Roma - Stanno bene i tre funzionari della Croce Rossa Internazionale, tra cui l’italiano Eugenio Vagni, rapiti due settimane fa nelle Filippine. Lo testimonia un primo video, trasmesso dal Tg2, girato ieri nell’isola di Sulu. I tre si muovono con disinvoltura,appaiono in ottime condizione di salute e si troverebbero,secondo il servizio, in una fattoria.Il vice governatore di Sulu sarebbe intenzionato a trattare mentre un funzionario del Governo filippino avrebbe già avviato contatti con i rapitori.