Come in un film di 007 Scoperta in Sardegna fabbrica di penne-pistola

I carabinieri ganno scoperto a San Sperate un laboratorio in cui venivano fabbricate penne che sparano proiettili. L'arma supera i controlli di sicurezza negli aeroporti

Come in un film di James Bond. Un attrezzato laboratorio specializzato nella fabbricazione di penne-pistola, in grado di superare i controlli di sicurezza negli aeroporti e sparare proiettili calibro 22, è stato scoperto dai Carabinieri a San Sperate, il paese del cagliaritano noto per i suoi murales e i suoi artisti. L'operazione sarebbe nata dopo la scoperta di una penna in tasca ad un pregiudicato fermato per un controllo. Apparentemente simile ad una normale penna a sfera col meccanismo a scatto si è rivelata, ad un controllo più accurato una "pistola". Durante le perquisizioni domiciliari i Carabinieri di San Sperate e della Compagnia di Iglesias hanno scoperto il laboratorio e un autentico arsenale di penne-pistola pronte ad essere piazzate sul mercato clandestino