Film e dibattito sulla tragedia delle Foibe

Un percorso nella storia delle Foibe attraverso una lettura finalmente scevra da ideologie. Domani a Sesto San Giovanni, presso l’hotel Villa Torretta, il comitato SestoMia organizza la conferenza-racconto dedicata alla tragedia consumatasi tra il 1943 e il 1945, ma iniziata proprio il 24 maggio 1915 con l’entrata dell’Italia nella Prima Guerra mondiale. Si inizia alle 21 con la proiezione di un filmato e l’illustrazione dei documenti sul tradimento perpetrato nei confronti delle popolazioni istriane, dalmate e giuliane. Seguiranno dibattiti e la testimonianza di una sopravvissuta, Licia Cossetto Tarantola, sorella di Norma, simbolo delle Foibe.