Film sulla Piaf apre Berlino

Sarà La vie en rose, biopic su Edith Piaf ad aprire, l'8 febbraio, il Festival del cinema di Berlino. Diretto da Olivier Dahan, il film racconta la parabola della Piaf, dalla periferia di Parigi al successo in tutto il mondo, 40 anni dopo la morte. Canzoni come La vie en rose e Non, je ne regrette rien sono diventate evergreen nel mondo. La sua voce e l'incredibile presenza scenica l'hanno resa mito. Notevole il cast con Marion Cotillard come protagonista.