Filma i rapporti a tre e ricatta i due amici: disoccupato in manette

Per oltre due anni è andata avanti una relazione sessuale a tre, due uomini e una donna, che si è conclusa con l’arresto di uno dei tre per estorsione. È successo a Caltanissetta dove i tre si erano conosciuti nel 2003 durante una festa e avevano avviato il «ménage à trois». Uno dei due uomini, disoccupato, per sbarcare il lunario ha pensato di filmare le scene hard dei loro rapporti per poi ricattare l’amico e la donna. Minacciava di vendere i filmati. A porre fine a questa forma di estorsione sono stati ieri i poliziotti di Caltanissetta, dopo essere stati informati dalla donna, che hanno arrestato in flagrante Dario Giordano, 39 anni, subito dopo che aveva intascato una busta con 200 euro dalla donna in cambio di un cd-rom che conteneva le immagini compromettenti. Dario Giordano è accusato di estorsione continuata nei confronti dell’amico (M.G., 53 anni, impiegato e sposato) e della donna (M.L., 48 anni, casalinga e separata).