Filosofi Morto Formaggio, fece amare l’Estetica

È morto a 94 anni Dino Formaggio, professore emerito nell’Università degli Studi di Milano. Allievo del filosofo Antonio Banfi, ha insegnato Estetica all’Università di Pavia, di Padova e, infine, di Milano. I suoi studi - ricordiamo soltanto Fenomenologia della tecnica artistica e L’idea di artisticità - sono stati fondamentali per comprendere il significato filosofico dell’arte. Con il suo insegnamento, l’Estetica diventa una disciplina molto popolare e amata dai giovani studiosi universitari, liberata dai tecnicismi sofisticati che l’avevano confinata in dotte quanto inutili disquisizioni. Al centro della sua attenzione c’è il tema della percezione dell’oggetto artistico, la ricerca della formazione dell’opera d’arte, il processo di comunicazione proprio dell’opera d’arte. Dino Formaggio ha ricoperto importanti incarichi istituzionali accademici e ha lasciato la sua eredità intellettuale a molti allievi.