Dalla finanza alla lirica Chi siede nella Fondazione

Ecco chi sono, oltre al sindaco Gabriele Albertini, confermato presidente secondo statuto, i consiglieri nominati ieri dall’assemblea dei soci della Fondazione Scala.
Francesco Micheli, fondatore e azionista di Fastweb, amministratore di Interbanca spa e Longanesi Editore, fa parte dei cda di diversi enti culturali ed è presidente del Conservatorio. Alla Scala rappresenta la Pirelli, di cui è consigliere.
Paolo Scaroni, amministratore delegato dell’Eni e membro del cda del «Sole 24 ore» e del gruppo Valentino. Fra gli incarichi all’estero è presidente del cda di Alliance UniChem.
Renato Ravasio, segretario generale della Fondazione Cariplo, è stato Senatore della Repubblica per una legislatura, segretario della Commissione Finanze e Tesoro della Camera e vicepresidente della stessa commissione presso il Senato.
Bruno Ermolli, fondatore e presidente della società di consulenza Sin&rgetica, consigliere di amministrazione della Banca d’Italia a Milano, della Commissione della Fondazione Cariplo e del gruppo Fininvest. Alla Scala rappresenta la Camera di Commercio di Milano.