Finanziamenti: firmato il contratto

Piaggio

È stato firmato ieri tra Piaggio e gli istituti di credito Banca Intesa e Mediobanca il contratto di finanziamento per complessivi 250 milioni, già approvato dal consiglio di amministrazione di Piaggio lo scorso 15 dicembre. Il finanziamento - ha reso noto l’azienda di Pontedera - ha una durata di sette anni: articolato in un term loan di 150 milioni e una linea revolving di 100 milioni, è volto a rimborsare finanziamenti e linee di credito preesistenti per complessivi 317 milioni, ed è coerente con la migliorata situazione attuale del gruppo. Questa operazione, si legge ancora nella nota, garantisce a Piaggio condizioni economiche più convenienti, elimina vincoli e garanzie su asset aziendali e migliora complessivamente la posizione debitoria del gruppo Piaggio, in linea con i positivi risultati raggiunti dal gruppo nel corso degli ultimi due anni. Il gruppo di Pontedera dovrebbe inoltre approdare in Borsa nei prossimi mesi.