Findomestic risolta entro fine anno

Bnp Paribas

Bnp Paribas potrebbe cedere il proprio 7% di Carifirenze nell’ambito dell’Opa annunciata da Intesa Sanpaolo (6,73 euro il prezzo per azione). La soluzione sia per la quota detenuta nel gruppo toscano sia per Findomestic è comunque attesa entro la fine dell’anno e l’inizio del 2008, ha detto il vicedirettore generale Jean Clamon illustrando i risultati: più 20% a 2,282 miliardi l’utile del secondo trimestre. Il direttore generale Baudouin Prot ha, invece, chiamato fuori Bnp Paribas dalla corsa agli sportelli che Ca’ de Sass dovrà cedere per rispettare i limiti posti dall’Antitrust: Bnp Paribas «non è candidata» all’acquisto ha detto il banchiere ricordando che il gruppo è «impegnato nell’integrazione di Bnl.