Fini chiede scusa ai colonnelli e resta generale

Unità ritrovata in Alleanza nazionale. Alla fine il presidente Gianfranco Fini, pur venendo incontro alle richieste, in particolare di Destra sociale, e chiedendo scusa, incassa la fiducia. Solo 5 i voti contrari. Fini ha ammesso, riguardo ai referendum sulla fecondazione, che si sono fatti errori: «Certamente è stato un errore lasciare la libertà di coscienza sul referendum, ma ora quella vicenda va chiusa». Ma i militanti di Destra sociale si ribellano ad Alemanno e Storace: «Siamo stanchi di andare al massacro».