Finiani e Pd paladini della libertà via web Ma copiano il Pdl

La notizia di questi giorni è che finiani e democratici hanno sottoscritto un’iniziativa bipartisan per liberalizzare il Wi-Fi in Italia. Si tratta in sostanza di modificare il decreto Pisanu che obbliga gli utenti che si connettono alla rete da un internet point pubblico a fornire al gestore un documento di identità. Peccato che l’«innovativa» idea firmata Barbareschi (Fli), Gentiloni (Pd) e Lanzillotta (Api), il cui testo peraltro non è stato ancora diffuso, sia stata proposta dal Pdl almeno un anno fa. Proprio così. Basta andare sul sito del deputato del Popolo della Libertà Roberto Cassinelli per leggerla punto per punto. A quel tempo, però, ricorda il parlamentare azzurro, la proposta era stata sottoscritta solo da Vinicio Peluffo e Paola Concia del Pd, oltreché dal responsabile internet per il Pdl Antonio Palmieri.