Fininvest, nel semestre salgono ricavi e investimenti

Fininvest chiude il semestre con una crescita dei ricavi netti consolidati del 3,6% a 3,24 miliardi e degli investimenti a 1,2 miliardi, contro i 741 milioni del primo semestre 2007, con un incremento del 63%. È quanto si legge in una nota del gruppo presieduto da Marina Berlusconi. Nel periodo di riferimento il risultato operativo, pari a 726 milioni, mette in evidenza una flessione del 7,9% rispetto ai 788 milioni del primo semestre 2007. Il decremento registrato è imputabile tra l’altro - spiega ancora la nota - al venir meno, nel 2008, di proventi straordinari non ricorrenti dovuti alla rideterminazione del trattamento di fine rapporto, che avevano apportato un beneficio di circa 27 milioni nel primo semestre 2007: escludendo tale impatto, la flessione si riduce a 35 milioni, pari al 4,6 per cento. Sul risultato operativo pesano anche gli investimenti legati allo sviluppo della tv a pagamento. La redditività si attesta al 22,4% contro il 25,2% del primo semestre 2007 (24,3% se si esclude l’effetto della rideterminazione del trattamento di fine rapporto). Il risultato netto consolidato è di 161 milioni (meno 19,5%). Anche in questo caso hanno influito gli investimenti strategici effettuati, con il relativo aumento degli oneri finanziari, assieme alla flessione nei risultati di alcune società partecipate. «Nel corso del primo semestre 2008, in un quadro generale già pesantemente segnato dalle avvisaglie della crisi esplosa poi nella seconda parte dell’anno, e a fronte di un conseguente, forte indebolimento dei mercati di riferimento, il gruppo Fininvest - prosegue la nota - ha lavorato per limitare gli impatti negativi». La posizione finanziaria netta consolidata al 30 giugno 2008 presenta un saldo negativo pari a 988 milioni, rispetto all’indebitamento di 597 milioni del 31 dicembre 2007, incremento da attribuirsi principalmente al significativo livello degli investimenti effettuati e alla dinamica finanziaria delle aree di business che penalizza la prima parte dell’anno.