Finmeccanica Gates (Difesa Usa): nuova gara per elicottero

Il ministro della Difesa degli Usa, Robert Gates, ha detto al Congresso che il programma di acquisizione del nuovo elicottero presidenziale dovrebbe «ricominciare da capo» con una nuova gara d’appalto indetta in un prossimo futuro. Gates è stato interrogato da un deputato anche sul futuro del nuovo elicottero per la Casa Bianca, un contratto vinto dalla Lockheed Martin/Agusta Westland, ma poi finito nel mirino dei tagli del Pentagono per l’aumento dei costi.
«Andando avanti con questo programma ciascuno degli elicotteri costerebbe 400 milioni di dollari - ha precisato Gates -; questo è un programma dove i processi di acquisizione e di determinazione dei requisiti sono finiti fuori controllo. Dobbiamo ricominciare con una nuova proposta e una nuova gara».
Ieri, intanto, il ministero della Difesa italiano ha firmato con la società di Finmeccanica, AgustaWestland, l’ordine per 16 elicotteri da trasporto pesante Boeing Ch-47F Chinook.