Finmeccanica Alla Gran Bretagna i primi due elicotteri Apache

AgustaWestland, società di Finmeccanica, ha consegnato al ministero della Difesa del Regno Unito, nel corso di una cerimonia tenutasi presso lo stabilimento di Yeovil, i primi due elicotteri Apache «ammodernati». Lo rende noto la stessa Finmeccanica. I due elicotteri Apache AH Mk.1 sono equipaggiati con il nuovo sistema di puntamento e di visione notturna Mtads/ Pnvs (Modernised Target Acquisition Designation Sight/Pilot Night Vision Sensor). Questo equipaggiamento, insieme al sistema di controllo Tedac (Tads Electronic Display and Control), consentirà di «aumentare sensibilmente la visione d’insieme del teatro operativo e, di conseguenza, l’efficacia della missione», si legge nel comunicato. La consegna dei questi due primi elicotteri «ammodernati» al ministero della Difesa del Regno Unito rientra nel contratto assegnato nel 2005 ad AgustaWestland, per un valore di 194 milioni di sterline, per l’integrazione del sistema MTADS/PNVS sull’intera flotta britannica di 67 Apache AH Mk.1 in servizio. Tutti gli elicotteri saranno aggiornati al nuovo standard entro la fine del 2010. Il programma di ammodernamento procede in linea con i tempi e i costi previsti e la consegna dei primi due Apache è avvenuta in anticipo rispetto alla pianificazione iniziale.