Finmeccanica in rialzo

Piazza Affari ha fatto meglio delle altre Borse europee, con un ulteriore progresso degli indici intorno allo 0,3%, mentre nei settori nuovi (AllStars) il rialzo sfiora lo 0,5%. Anche l’attività è in crescita, con oltre 5,8 miliardi di controvalore. Rialzi in ordine sparso in tutti i settori, con interesse specifico per singoli valori: è il caso di Aem ed Edison, in crescita intorno al 5%, per analisi positive da parte di Morgan Stanley; prosegue il rally di Alitalia (più 5,1%), ai rumors relativi a possibili nuove alleanze, con azione di trascinamento su Eurofly (più 13,3%). In gran spolvero Parmalat (più 4,8%) per i passi avanti compiuti nelle azioni risarcitorie. Le voci di espansione all’estero di Rcs fanno volare il titolo, che cresce del 4,2%; mentre l’interesse del fondo Usa Blackstone per Telecom fa decollare la holding Pirelli, in recupero del 3%. Trascurati i bancari, dove solo Montepaschi ha visto crescere l’attività, alle ipotesi di un interesse da parte della spagnola Bbva; in calo Capitalia, che tuttavia resiste a quota 7 euro. Bene Finmeccanica (più 2,4%) che ha vinto una commessa in Malesia. Non subisce soste il rally della matricola Frau, che ha aggiunto un altro 5,7% ai rialzi dei giorni scorsi.