Finmeccanica tratta con Sukhoi per i jet regionali

Alenia Aeronautica (controllata di Finmeccanica) e Indiàs Hindustan Aeronautics sono in trattativa con Sukhoi per rilevare fra il 10 e il 15% della controllata costituita dalla società russa per sviluppare la produzione degli aerei civili regionali. Lo ha detto al salone internazionale di aerospazio e difesa di Mosca, Viktor Subbotin, manager del Rrj (Russian regional jet). Sukhoi ha costituito la divisione civile in previsione di un'espansione del mercato degli aerei regionali (da meno di 100 posti) nell'ex Unione sovietica che - secondo una previsione di Boeing - sarà di oltre 520 velivoli entro il 2024. Il mercato degli aerei regionali è oggi coperto dalla brasiliana Embraer e dalla canadese Bombardier. «Il progetto ha un grande potenziale in termini di ricavi» ha confermato B. Banerjee, general manager della società indiana.