Fino al 30 agosto «Galileo» a Palazzo Strozzi

Fino al 30 agosto si può ammirare presso il Palazzo Strozzi di Firenze la mostra «Galileo. Immagini dell’universo dall’antichità al telescopio», promossa dall’Ente Cr Firenze. Sono esposti 250 capolavori provenienti dai maggiori musei del mondo: dipinti e disegni, strumenti scientifici di eccezionale bellezza e ingegnosità, atlanti celesti, reperti archeologici, inediti affreschi pompeiani, sculture, codici miniati, straordinari modelli cosmologici funzionanti realizzati per la circostanza. L’occasione di questa spettacolare esposizione è il quarto centenario delle prime scoperte celesti di Galileo Galilei (la reale natura della luna, le macchie solari, i satelliti di Giove) destinate a rivoluzionare la concezione dell’universo. Per celebrare la ricorrenza l’Onu ha eletto il 2009 «Anno internazionale dell’astronomia».