Fino a venerdì la conversione delle risparmio

È iniziata l’ultima settimana per la conversione facoltativa delle azioni di risparmio di Indesit Company in ordinarie, possibile dunque fino a venerdì.
L’operazione, che è stata annunciata in marzo e che ha preso il via il 30 maggio, prevede la conversione di ogni azione di risparmio presentata in una azione ordinaria, senza pagamento di alcun conguaglio e senza modifica del capitale sociale; permetterà a Indesit Company di semplificare la struttura del capitale e aumentare il flottante delle azioni ordinarie, creando i presupposti per una maggiore liquidità del titolo. Le azioni di risparmio, nate negli anni Settanta, sono titoli progressivamente abbandonati dalle società, che hanno lasciato il posto a strumenti finanziari molto più sofisticati. Le Indesit risparmio, che all’annuncio della conversione «esplosero» del 9%, oggi hanno una quotazione allineata alle ordinarie: ieri è stata di 10,7 euro.

Annunci

Altri articoli