Finti tecnici del gas saccheggiano tre case

Tre anziani sono stati derubati ieri tra le 11 e le 12 da finti operai del gas. Prima vittima in via Generale Govone, una donna di 86 anni che ha aperto la porta a due individui che l’hanno derubata 2.600 euro e oggetti d’oro. Mezz’ora dopo Ada C., 84 anni, rientrando nel suo appartamento di viale Jenner ha scoperto le stanze a soqquadro e il furto di 6mila euro e gioielli: il marito era a casa ma e non s’è accorto di nulla. Poco dopo Natalina I., 83 anni, è stata derubata da finti dipendenti Amag di 1.500 euro e oggetti d’oro, nella sua casa di via Intra.