Finto amministratore truffa gli anziani

Si fingeva cugino dell’amministratore del condominio ed esibiva false fatture per presunte «spese di luce e pulizia delle scale». Vittime delle sue truffe, gli anziani, a cui l’uomo, un romano, di 46 anni, «estorceva» le somme di denaro. I carabinieri di Monteverde Nuovo l’hanno colto in flagrante, in via Laura Mantegazza, mentre una donna di 72 anni era in procinto di consegnargli un anticipo per le bollette condominiali, pari a 50 euro. Sono stati i vicini dell’anziana, avendo notato lo sconosciuto, ad allertare l’intervento dei militari.