Fioraio-spacciatore: cocaina tra le piante

Un fioraio romano di 40 anni che spacciava cocaina davanti alla sua bottega in largo Preneste è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Casalbertone. I militari, al termine di un mirato servizio di osservazione, lo hanno colto in flagranza mentre cedeva una dose di cocaina a un uomo di 34 anni. Nel corso della perquisizione nel chiosco e in furgoncino del fioraio, sono stati trovati nascosti tra le piante 5,5 grammi di cocaina confezionati in 10 involucri.