Un fiore per battere la sclerosi multipla

Nelle piazze di Genova e provincia per la festa della donna sboccia la gardenia dell’Aism, l’Associazione per la sclerosi multipla. In oltre 80 piazze oggi saranno distribuite circa 10 mila piante di gardenia. Con il contributo minimo di 13 euro si potranno così sostenere i progetti di ricerca scientifica e i servizi di assistenza dedicati alle persone con sclerosi multipla, una patologia che colpisce prevalentemente le donne, oltre 31 mila, con un rapporto di 2 a 1 rispetto agli uomini. Si tratta di una malattia del sistema nervoso centrale, cronica e progressivamente invalidante, che si manifesta per lo più tra i 20 e i 30 anni, alterando la trasmissione degli impulsi nervosi.
La Gardenia dell’Aism oggi sarà presente a Nervi in piazza Pittaluga, a Priaruggia, Boccadasse, via Lagustena, piazza S.Zita, della Vittoria, Carignano, in galleria Mazzini, sul Ponte Monumentale, piazza Campetto, via S.Lorenzo, piazza Martinez, piazza Carloforte, Staglieno, via Molassana, Prato, Struppa, Sant’Eusebio, S.Gottardo, via Cantore, via Rolando, piazza Razzolio, via Sestri, piazza Ponchielli, via Ayraghi, via Ventimilia e piazza Gaggero, piazza Putrella, via Rivarolo, piazza Risotto, piazza Pontedecimo, Largo San Francesco da Paola, piazza Villa. Nei centri commerciali dell’Aquilone, Terminal Traghetti, Ipercoop, Basko e Coop.