Fiorello-La Russa colpisce ancora Ecco l’inno: l’«Ignazio Jouer»

Diceva Majakovskij che una volta i produttori di auto lavoravano per comprarsi quadri, mentre ora i pittori dipingono per comprarsi automobili. Già, ma una volta i comunisti non andavano a fare shopping per le vie di Roma con l’autista. Mentre al giorno d’oggi il segretario del Pdci Marco Rizzo, che apprezza l’haute couture almeno quanto Marx, è stato pizzicato da «Italia Oggi» nei dintorni di Campo Marzio, assorto tra pacchetti e buste (le buste delle boutique, non le buste paga degli operai). L’implume e nerboruto eurodeputato è poi salito sull’auto blu (con lampeggiante spento) ed è sfilato via nelle borghesi strade del centro. Però - considerando che Majakovskij finì suicida a 37 anni -, forse il compagno intelligente è quello che toglie la tuta blu e si gode la vita. Shopping incluso.