Fiorentina, la Steaua non fa paura

Domani puntate sulla Roma a Bordeaux: quota generosa (2,50) e buone probabilità di successo

Fine settimana favorevole per la puntata, con tanti risultati del campionato di serie A indovinati dagli scommettitori, divenuti sempre più abili nel leggere tra le righe delle quote. Ma ora ci si deve confrontare con il palcoscenico europeo, visto che tra oggi e domani scendono in campo le squadre protagoniste della seconda giornata della Champions League. La Fiorentina al Franchi ospita lo Steaua di Bucarest ed il successo viola ci sembra l'idea migliore come base per i multipli, anche se la quota di 1,45 non è certo generosa e va abbinata al successo dell'Arsenal a 1,45 contro il Porto, a quello a pari quota del Villareal contro il Celtic e a quello scontato della Juventus a 1.37 in trasferta contro il Borisov. Domani invece la nostra base è la Roma corsara a Bordeaux contro una squadra per nulla entusiasmante. I ragazzi di Spalletti sembrano superiori in tutti i reparti e devono vincere per ammortizzare la sconfitta del primo turno. La quota di 2,50 è tra l'altro generosa e quindi il consiglio è quello di puntare sui giallorossi, insieme al successo in casa dell'Inter contro il Brema a 1,50. Per arricchire le vincite si possono legare i due risultati con il successo a 1,75 del Bologna in casa contro l'Ascoli e a quello del Torino contro il Livorno quotato da Snai a 1,60 in coppa Italia.
Per il fine settimana nel campionato di serie A fin qui più pazzo del mondo consigliamo come base il successo casalingo dell'Udinese contro il Torino che i quotisti Snai offrono a 1,65, il pareggio a sorpresa tra Juventus e Palermo alla pirotecnica quota di 3,80 e quello tra Atalanta e Sampdoria il cui segno X è dato a 2,80.
Piacciono anche il successo esterno della Fiorentina a Verona contro il Chiedo a 2,35 e quello a 1,40 della Lazio contro il Lecce. C'è infatti da mantenere per un'altra settimana il sogno della vetta della classifica.