An firma il «patto» con i giovani

Dopo le donne e gli anziani, per An è in arrivo il patto con i giovani. Sabato i dirigenti di Azione giovani coordinati dal presidente Giorgia Meloni e dal vice Carlo Fidanza, si incontreranno per sottoscrivere gli obiettivi programmatici dell’alleanza suggellata con Gianfranco Fini alla Conferenza programmatica di febbraio. Un «contratto» in dieci punti che affronta le esigenze delle nuove generazioni: lavoro, integrazione, scuola, università, sport, musica, cultura e spettacolo, droga, famiglia le priorità stabilite con proposte precise e mirate come l’istituzione di una scuola popolare degli artisti. La giornata di Milano sarà la prima tappa di una settimana ricca di eventi in tutta Italia. In serata un tributo a Fabrizio Quattrocchi: alle 21 concerto con giovani gruppi e cantanti famosi tra cui Anna Tatangelo e Fausto Leali.