Firma sicura grazie alla doppia chiave

La firma grafometrica sicura è un processo informatico che richiede l’integrazione di un software con uno specifico tablet. Funziona così: sul documento informatico sono memorizzate informazioni statiche (immagine della firma) e dinamiche (dati biometrici). La sicurezza garantita dalle soluzioni presenti sul mercato diventa determinante per la scelta. Associare i dati biometrici al documento e cifrare questi già dentro il tablet, con un sistema di cifratura a chiave pubblica e privata, è una scelta obbligatoria in molti contesti: applicazioni Cloud, perché i dati viaggiano sulla rete, o per Caf e commercialisti, in quanto trattano documenti fiscali. La chiave pubblica nel tablet cifra i dati e la chiave privata va conservata in maniera sicura. Ma alcune soluzioni ancora trascurano questi aspetti, effettuando operazioni sul pc e non direttamente sul tablet.