La firma di Stilton per il Muretto Bimbi

Marta e Chiara, due bellissime ragazze, distribuiscono baci a profusione tra il numeroso pubblico della Bit. Certo, non si può avere tutto dalla vita, e i baci in questione, pur dolcissimi, sono pasticcini tipici di Alassio: tutto perfettamente logico, se è vero che le due bellezze sono reduci dell'ultima edizione del concorso Miss Muretto, la kermesse che ha reso famosa la località rivierasca.
Proprio il leggendrario Muretto è al centro di un'iniziativa del comune di Alassio, che punta a far conoscere ulteriormente in giro per l'Italia il caratteristico monumento dalle piastrelle "firmate" da grandi personalità, a cominciare da Ernest Hemingway. È stata infatti creata una piastrella simbolo del Muretto, che verrà donata a tutte le località che ospiteranno le finali regionali del concorso di bellezza. «Consigliamo a tutte le ragazze italiane di partecipare a Miss Muretto», dichiarano Marta e Chiara, che pur non essendo state incoronate vincitrici sono riuscite ad entrare nel mondo della moda.
E - novità di quest'anno - a poca distanza dal Muretto vero e proprio sorgerà il suo "fratellino": il Muretto di Alassio Bimbi, che come il suo omologo raccoglierà piastrelle firmate da personaggi illustri, naturalmente con la discriminante che siano particolarmente amati dai bambini. L'onore della prima firma, che in questo caso sarà l'impronta di una zampa, spetta a Geronimo Stilton, il celebre topo direttore della collana di libri per i più piccoli "Il Battello a Vapore", anch'egli presente alla Bit. Dopo di lui, toccherà al sestetto di fatine delle Winx, che toccheranno Alassio con il loro spettacolo teatrale "Winx Power Show" e al Gabibbo, i cui ideatori Antonio Ricci e Gero Caldarelli provengono dal savonese. L'iniziativa del Muretto di Alassio Bimbi si inserisce nel quadro di una serie di iniziative per i più piccoli, "Alassio Bimbi - Gioca con noi", che comprende tra l'altro un depliant turistico pensato per i più piccini e una card che consente di ottenere agevolazioni nei negozi, negli alberghi e negli stabilimenti balneari della cittadina rivierasca.
Inoltre, il comune di Alassio ha presentato un calendario di iniziative per l'infanzia per tutto il 2007, che avrà il proprio clou con il concorso di castelli di sabbia in programma per il mese di agosto, senza per questo sottovalutare il carnevale estivo per i bambini previsto per il mese precedente.